La Medicina osteopatica è integrativa

Nei moderni sistemi di assistenza sanitaria, la medicina osteopatica possiede una forte risorsa integrativa.

Tradizionalmente la pratica medica è ancorata al modello di patogenesi. Negli ultimi 20 anni è diventato più popolare il modello bio-psico-sociale

L'esatto opposto del modello di patogenesi è quello di 'salutogenesi'. In questo modello non si cercano i fattori di morbilità che creano la malattia, piuttosto cerchiamo le forze all'interno del corpo che garantiscono, ripristinano o mantengono la salute.

Il punto di vista Osteopatico della salute e della malattia centrato sul paziente può integrare quasi tutti gli aspetti. Allo stesso tempo, il pensiero critico della medicina “basata sull’evidenza” o “prova informata” sono parti elementari della medicina osteopatica. Entrambi gli aspetti, insieme, sono la base fondamentale di una risorsa integrativa.